Le Camere di Commercio nella strategia di internazionalizzazione delle aziende

Le Camere di Commercio nella strategia di internazionalizzazione delle aziende


Pubblichiamo un articolo di Federica Falzetta, Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana di Barcellona, sul ruolo delle Camere di Commercio come leva strategica per le aziende che si proiettano al di fuori del proprio contesto nazionale.

 

In un contesto di cambiamento, di forti turbolenze, di incertezze e dalla crescente complessità, le aziende hanno bisogno di punti di riferimento nei mercati in cui intendono muoversi: competenze specifiche che agevolino lo sviluppo della strategia e strutture che favoriscano la flessibilità e rendano più fluido l’approccio al mercato. Le Camere di Commercio rappresentano uno strumento idoneo per le sfide attuali e forniscono un utile supporto all’internazionalizzazione.

La Camera di Commercio Italiana – Barcellona (CCIB), associazione senza scopo di lucro formata da imprenditori italiani e spagnoli, è tra le realtà che contribuiscono a rafforzare gli scambi tra Italia e Spagna, agevolando la presenza italiana nella Penisola Iberica. Ponte strategico tra i due Paesi, la Camera si rivolge alle imprese che intendono espandere e far conoscere la loro attività nei due mercati. Fondata nel 1914, è un punto di riferimento sul territorio per la comunità imprenditoriale e svolge un’importante funzione di collegamento tra imprese ed istituzioni.

Per il raggiungimento degli obiettivi, la Camera lavora a stretto contatto con i suoi Associati, con le realtà imprenditoriali italiane e locali e con tutti i soggetti pubblici e privati che agiscono in forma organizzata a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese, in particolar modo: Regioni, Camere di Commercio, Associazioni di categoria, Fiere, Consorzi, Cooperative, Reti di imprese, Distretti industriali, Banche, Dicasteri economici e di sviluppo del territorio, organismi internazionali.

Le 190 aziende italiane associate alla CCIB,  oltre a numerosi soci spagnoli, appartengono a tutti i settori: dall’industria farmaceutica al settore logistico e dei trasporti, dalla moda all’automotive, dal mondo accademico alla ristorazione. La Camera lavora a stretto contatto con realtà imprenditoriali differenti tra loro – per dimensioni ed area di competenza –  liberi professionisti, istituzioni italiane e spagnole e Camere di Commercio di altri Paesi, promuovendone servizi e attività. Eventi quali esposizioni, show room, degustazioni, incontri, tavole rotonde e ogni tipo di promozione di un settore, di un prodotto o del territorio costituiscono l’aspetto più visibile e “pubblico” delle numerose attività a servizio delle aziende: sono diretti ad imprese e soggetti istituzionali allo scopo di favorire il networking e lo sviluppo.

Una delle funzioni principali della CCIB, come di tutte le 81 Camere di Commercio italiane nel mondo, è la promozione del Made in Italy, simbolo di creatività, qualità e tradizione in diversi campi, primeggiando nella moda, nel design, nella gastronomia e in ambito industriale. I prodotti italiani sono particolarmente ricercati sui mercati mondiali; affidabilità, fantasia, durata, sicurezza, gusto e sapore inconfondibili sono valori largamente riconosciuti. Made in Italy è sinonimo di maestria e di unicità, una garanzia per le aziende italiane, con l’originalità come tratto distintivo. Imprenditorialità, flessibilità, buon gusto, attenzione ai dettagli, sono valori trasmessi nel mondo attraverso i nostri prodotti e le nostre aziende.

Tra le principali attività delle Camere c’è il supporto continuo e personalizzato alle imprese attraverso servizi che spaziano dalle informazioni di primo orientamento sul singolo mercato, al sostegno specifico o alle strategie di posizionamento e di consolidamento delle aziende italiane sui mercati esteri. I servizi informativi includono un’analisi dettagliata in base al Paese e al settore di riferimento ed informazioni relative a fiere e manifestazioni. Occorre poi citare la ricerca assistita di partner commerciali, la promozione turistica e territoriale, il servizio di mediazione e il tribunale arbitrale. La Camera può anche farsi carico dell’organizzazione di eventi e della comunicazione per la promozione delle aziende associate e dei loro prodotti.

A dimostrazione della necessità di istituzioni come la CCIB, si assiste ad una cooperazione crescente e un accentuato networking tra Camere di diversi Paesi che, compresa la potenzialità legata ad una mission comune, amplificano in positivo il loro raggio d’azione e promuovono la conoscenza reciproca tra imprese provenienti da contesti diversi.

Le Camere, dunque, si propongono al mondo imprenditoriale come partner e fattore di facilitazione e stabilizzazione, confermandosi come punto di riferimento ed agendo in modo flessibile per dare una risposta personalizzata alle esigenze di ogni azienda.

 

 Federica Falzetta

Segretario Generale Camera di Commercio Italiana di Barcellona

 

Vuoi approfondire l’argomento?

Contact Us